Spalletti: “Brutta Roma, abbiamo sbagliato troppi palloni”

Queste le dichiarazioni di Luciano Spalletti al termine della partita contro la Lazio Mediaset Premium: “Ci sono stati brutti episodi che hanno condizionato una brutta Roma. Abbiamo iniziato bene, poi abbiamo preso gol al primo tiro subito: a quel punto abbiamo subito un contraccolpo, abbiamo sbagliato troppi palloni e la partita è diventata aperta e quando le gare si aprono non riusciamo più a essere la squadra che siamo di solito. Loro poi con gli spazi diventano pericolosi quando ripartono”.

In attacco poca cattiveria e la difesa è più permeabile rispetto al passato: “Analisi corretta se parliamo la partita di oggi. Dobbiamo stare zitti ed ingoiare tutte le analisi tattiche, abbiamo perso un po’ di lucidità facendo scelte sbagliate in alcuni momenti. Tutti e due i gol sono venuti su deviazione, mentre negli episodi che ci siamo riusciti a creare non abbiamo segnato. Dovevamo fare un po’ più di possesso palla in modo da togliere lucidità a loro nelle ripartenze”.

Troppa tensione? “Nei derby c’è sempre un po’ di preoccupazione anche perché ci giocavamo tanto. Un po’ di tensione ti viene ma abbiamo giocatori abituati a gestire gare importanti: se non si riesce a gestire lo stress non si riescono a gestire anche le vittorie”.